Site Loader

Devi sapere che Minca nel panorama della costa caraibica colombiana intorno a Santa Marta si distingue. Non ha infatti nulla a che vedere con spiagge, onde e palme e neanche con il caldo tipico di certe latitudini.

Minca è un villaggio sorto sulla Sierra Nevada di Santa Marta. Fino a qualche anno fa inaccessibile a causa della presenza di gruppi paramilitari, oggi si presenta come un vero paradiso per chi ama la natura e intende viverla a 360°!

Si sviluppa su una manciata di vie, sulle quali si affacciano bar e ristoranti. Si estende però anche oltre, perché qua e là, in contesti che hanno dell’incredibile, si trovano ostelli ed hotel che accolgono i viaggiatori di passaggio.

Ho trascorso 5 giorni a Minca, ma è il tipo di posto dove chi non ha fretta rischia di fermarsi per un bel po’. Tante sono infatti le attività alle quali ci si può dedicare, senza contare che si addice anche alle esigenze di chi vuole semplicemente rilassarsi!

Continuando a leggere scoprirai cosa fare a Minca e come arrivare in paese. Ti consiglierò inoltre un posto fantastico dove dormire, perché sì, vale la pena fermarsi almeno un paio di notti!

Minca Colombia

Cosa fare a Minca?

Birdwatching!

Sai che la Colombia è ai primissimi posti quando si parla di biodiversità aviaria? Ecco, a Minca te ne accorgerai subito! E ti dirò di più! Tra le cose più emozionanti da fare in paese, secondo me, c’è proprio il birdwatching! Potrai dilettarti da solo o affidarti a chi conosce la fauna locale! Personalmente ho partecipato all’escursione mattutina di Jungle Joe (06.00 – 09.00, 12Euro ca.), grazie alla quale ho potuto ammirare numerose specie di uccelli, tra cui anche dei tucani! Sappi comunque che Minca, quando meno te lo aspetti, ti sorprenderà molto da questo punto di vista!

Cosa fare a Minca Colombia: Birdwatching

Un tuffo rinfrescante nel cosidetto Pozo Azul!

Il cosiddetto Pozo Azul è un insieme di piscine naturali nelle quali si getta una piccola cascata. Dal centro si raggiunge in circa un’ora a piedi, percorrendo un facile sentiero nella foresta. Il mio consiglio è quello di andare di primo mattino o nel tardo pomeriggio, altrimenti rischi di trovarlo molto affollato, a causa dei tour organizzati che partono tutti i giorni da Santa Marta. L’ingresso è gratuito.

Pozo Azul

Una nuotata ai piedi delle Cascate Marinka e dell’Oido del mundo!

Le Cascata Marinka sono un altro bel posto dove rinfrescarsi durante un soggiorno a Minca. Vale lo stesso discorso appena fatto: cerca di andare di primo mattino o nel tardo pomeriggio per evitare la folla! Anche in questo caso, partendo dal centro, si arriva a piedi in circa un’ora. Presta attenzione lungo il percorso nel caso volessi fermarti all’Oido del Mundo, vale a dire un’altra cascata, che però si getta in un fiume. L’ingresso costa circa 1 Euro per le Cascate Marinka ed è gratuito per l’Oido del mundo!

Visita alla Finca La Victoria con degustazione di caffe!

Sai che la Colombia è il terzo produttore di caffé al mondo? Ecco, tra le cose da fare a Minca c’è anche una visita ad una finca di caffè. In questo senso posso consigliarti La Victoria, fondata nel 1892! Una volta sul posto potrai partecipare ad un tour guidato, durante il quale scoprirai la storia del luogo e come viene prodotto il caffe, oltre a fare una piccola degustazione. Il costo è veramente modesto: parliamo infatti di meno di 5Euro. La Finca La Victoria è raggiungibile a piedi dal centro di Minca in circa un’ora e mezza, ma puoi anche prendere un mototaxi, nel caso non avessi voglia di camminare.

Cosa fare a Minca Colombia: Visita alla Finca La Victoria

Visita alla Finca La Candelaria con degustazione di cacao!

A Minca valuta poi di visitare la Finca La Candelaria. In loco potrai fare un breve tour, imparando tutto sulla produzione del cacao e sulla sua trasformazione in cioccolato. Sarai inoltre coinvolto in varie attività, tra cui la realizzazione di una maschera per la pelle, a base di cacao ovviamente, che potrai applicare sul viso! Non manca, anche in questo caso, una degustazione. Il costo dell’esperienza è di circa 5Euro. Ho raggiunto la Finca La Candelaria a bordo di una moto da cross. Ti avverto, il percorso si sviluppa per lo più in salita, su strada sterrata e in alcuni punti davvero malmessa! Aggiungo che ho preferito tornare a piedi, attraverso un sentiero nella foresta!

Se vuoi fare una passeggiata più lunga o hai solo una giornata a Minca prendi un mototaxi per Los Pinos (ca. 40min). Da lassù godrai di una vista che spazia dalla Sierra Nevada di Santa Marta al Mare dei Caraibi! Incamminati dunque fino all’ostello Sierra Minca, dove potrai fermarti per apprezzare ancora una volta il panorama, ma anche per bere o mangiare qualcosa. Prosegui quindi fino alle Cascate Marinka e all’Oido del Mundo per fare un tuffo. Il percorso a piedi è di circa 13km, ma è abbastanza facile perché tutto in discesa…

Come arrivare a Minca

Minca si trova a meno di 20km da Santa Marta. Considera però che, con qualsiasi mezzo, dal centro, ti servirà circa un’ora per arrivare a destinazione. A questo proposito ricorda che hai diverse opzioni:

– Minivan o 4×4 di Cootrasminca. Partono dalla zona del Mercado Publico ed in particolare dall’angolo tra Carrera 9 e Calle 11 e 12. Il prezzo del biglietto è equivalente a circa 2Euro.

– Taxi. Puoi fartelo chiamare dall’ostello o hotel in cui alloggi. Chiedi sempre il prezzo prima e contratta. Pare che questa tratta costi intorno ai 10Euro. Secondo me va preso in considerazione se si è almeno in due!

– Mototaxi. Ha senso solo se puoi lasciare i bagagli a Santa Marta e porti con te uno zainetto con le cose indispensabili per il periodo che ti fermerai. Non ho idea dei costi, ma senz’altro meno del taxi.

Dove dormire a Minca

Se hai già iniziato a fare qualche ricerca riguardo a dove dormire a Minca, ti sarai reso conto che c’è l’imbarazzo della scelta. Sono certa infatti che avrai trovato tantissime strutture fantastiche, soprattutto se si parla di location.

Ecco, a Minca più che altrove, secondo me, questo aspetto è importante. Dopo le varie escursioni avrai infatti senz’altro voglia di rilassarti e un posto fuori dal centro, in mezzo alla natura, a mio modo di vedere, è l’ideale!

Io ho scelto il Siembra Boutique Hotel, dove grazie ad una superofferta ho bloccato una camera privata molto carina e confortevole a soli 50Euro complessivi per cinque notti. Il panorama è eccezionale e c’è anche la piscina.

La cosa più bella però sono i colibrì che tutte le mattine a colazione mi hanno fatto compagnia! Per non parlare di tutti gli altri uccellini coloratissimi che arrivavano ad ogni ora del giorno!

Non dimenticare di portare con te uno spray antizanzare! Altrimenti ti mangeranno vivo!

Se stai pensando ad un viaggio in Colombia ti consiglio di dare un’occhiata anche a questi post:

Organizzare un Viaggio in Colombia

Itinerario di Viaggio in Colombia

Il post ti è stato utile? Ti è sembrato interessante? Perché non metti mi piace alla pagina facebook di My way around the world?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

”In un’epoca in cui viaggiare è prerogativa di molti, credo che sia ancora possibile percorrere vie sconosciute, rendendole solo nostre: sono convinta infatti che oggi le grandi esplorazioni debbano essere anche e soprattutto interiori.”